VIDEO – I gol del sabato di Bundesliga, il Mainz vola

368
0
CONDIVIDI


Emozioni e tanti gol nella prima giornata di ritorno in Bundesliga. Tanto spettacolo ma nessun gol nel big match tra Bayer Leverkusen e Borussia Dortmund. Uno 0-0 che fa bene soprattutto al Bayer mentre lascia il Dortmund ancora impantanato in zona retrocessione nonostante una gara giocata ad alti livelli. Ottime le prove di Immobile e Kampl, mentre non è servita a Schmidt la mossa di schierare dal primo minuto un attacco a due punte con Drmic e Kiessling. Bayer che si vede cavalcato in zona Champions League mentre il Dortmund senza vittoria scivola all’ultimo posto in classifica solitario.

Vola il Mainz, che in casa rifila 5 reti al Paderborn superandolo in classifica. Grande protagonista Malli autore di una doppietta. Inizia bene l’anno anche per lo Schalke che piega 1-0 l’Hannover con una rete di Hoger. Biancocblù che hanno terminato in 10 per l’espulsione di Huntelaar ma che agganciano il Gladbach al quarto posto con 30 punti. Proprio il Borussia ha vinto 1-0 a Stoccarda con un guizzo di Patrick Hermann al 71′. I Fohlen volano al terzo posto mentre lo Stoccarda è penultimo con 17 punti.

Un super Petersen trascina alla vittoria il Friburgo contro l’Eintracht Francoforte. Al suo esordio con la nuova maglia, l’ex Werder ha realizzato una tripletta nel 4-1 finale che proietta i bianconeri di Streich fuori dalla zona retrocessione. Brutto ko per l’Amburgo, che nonostante l’esordio di Olic dal primo minuto perde in casa 2-0 contro un ottimo Colonia. La doppietta di Risse porta i biancorossi al decimo posto.

 

Risultati –

 

Bayer Leverkusen – Borussia Dortmund       0-0

Amburgo – Colonia                                                 0-2

Friburgo – E. Francoforte                                    4-1

Stoccarda – Borussia M’gladbach                      0-1

Mainz – Paderborn                                                  5-0

Schalke 04 – Hannover                                          1-0

//

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS