OnePlus One, scomparso il logo Cyanogen negli ultimi modelli prodotti

402
0
CONDIVIDI

Quando OnePlus lanciò l’estate scorsa il suo OnePlus One, tra i maggiori punti di forza trovammo sicuramente il sistema operativo di questo device, basato sulla nota ROM Android Cyanogenmod. I primi esempi prodotti ci informarono che si trattava della Cyanogenmod 11, nello specifico una variante della versione “gratuita” adibita a versione commerciale.

Se in un primo momento la partnership tra i due team sembrava dare i suoi frutti, una serie di eventi e problemi al device causati dalla scarsa ottimizzazione del software hanno fatto sì che il team OnePlus e quello Cyanogen presero vie diverse. Ad oggi, Cyanogen è al lavoro con una produttrice di smartphone indiana.

Come si prospetta il futuro? Se siete tra i tanti che speravano in una riconciliazione tra i due team, la notizia non vi farà felici: sembra infatti che negli ultimi esemplari prodotti di OnePlus One, il logo Cyanogen sulla parte posteriore del device sia scomparso, lasciando uno spazio “vuoto” per, chissà, nuove partnership. Sembra chiaro quindi come non sia in piano, almeno per l’immediato futuro, una riconciliazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS