Il Milan ha in mano Destro, manca l’accordo con il procuratore

488
0
CONDIVIDI

Il Milan e la Roma hanno trovato l’accordo per Mattia Destro. L’operazione si concluderà con la formula del prestito oneroso (1 milione di euro) con diritto di riscatto. Manca ancora l’accordo tra i rossoneri e il procuratore Vigorelli ma dovrebbe arrivare a breve.

Il ds dei giallorossi Walter Sabatini stringe la morsa su Luiz Adriano. È lui il principale indiziato per prendere il posto di Destro in attacco, anche se rimane caldissima la pista Konoplyanka, confermata dal direttore generale del Dnipro sul sito ufficiale del club ucraino.

Intato da Tuttomercatoweb.com arrivano conferme sul possibile affare Bocchetti-Milan. Il calciatore dello Spartak Mosca sarà a Milano domani per le visite mediche. Anche in questo caso le parti hanno trovato l’accordo sulla base di un prestito fino a giugno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS