Tweetbot per Mac cade vittima del limite token imposto da Twitter

336
0
CONDIVIDI

Twitter ha imposto un limite di accessi per gli sviluppatori di terze parti, nel tentativo di salvaguardare la propria applicazione ufficiale. Se andate a sviluppare un nuovo client per questo social network dovete per forza di cose tener conto di questo limite. Se l’app avrà successo la gioia potrebbe essere strozzata da questo blocco, che non permette più di un determinato quantitativo di accessi.

Twitterrific 5 per Mac è stata la prima vittima. Ora sembra che a Tweetbot per Mac sia toccata la stessa sorte. Gli sviluppatori di questa famosa applicazione l’hanno dovuta rimuovere dal Mac App Store. Con un tweet avvisano gli utenti del problema e dicono di aver contattato Twitter per chiedere chiarimenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS