Google: miliardi per i satelliti di SpaceX

284
0
CONDIVIDI

Ieri vi abbiamo parlato dell’avveniristico piano di Elon Musk per portare internet via satellite in tutto il mondo, non per beneficenza chiaramente, ma per finanziare un futuro viaggio su Marte. Un progetto simile lo sta sviluppando da tempo anche Google, il Project Loon, internet attraverso dei palloni aerostatici che, secondo le ultime stime, potrebbe stare in aria anche per mesi: non stupisce quindi che la stessa Google sia interessata, e molto, al progetto di Musk, meno low-cost ma più efficace.

Secondo il Wall Street JournalSpaceX e Google stanno per unire le forze: in particolare la società avrebbe già valutato in 10 miliardi di dollari l’investimento totale finalizzato alla costruzione e messa in orbita dei satelliti, ma i soldi non arriverebbero tutti dalla società di Mountain View, ci sarebbero anche degli altri investitori tuttora ignoti, a parte qualche rumor riguardo la presenza anche di Virgin Galactic e Qualcomm, che già avevano finanziato progetti simili come WorldVu Satellites.

Le trattative per gli investimenti sono ancora in corso e, in realtà, Google non ha né confermato né smentito l’accordo in corso: il Wall Street Journal è però sicuro delle sue fonti. Nei prossimi giorni avremo sicuramente qualche chiarimento da entrambe le società. L’unico aggiornamento che abbiamo è un tweet dello stesso Elon Musk, L’universo è molto, molto grande:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS