Coppa del Re: Torres affonda il Real, Atlético ai quarti con il Barcellona

379
0
CONDIVIDI

Un ritorno al gol in grande stile per Fernando Torres. Il Niño rifila una doppietta ai cugini del Real Madrid andando a segno per la prima volta in carriera al Santiago Bernabéu e impedendo la “remuntada” dei blancos, fermati sul 2-2 ed eliminati dalla Coppa del Re.

La partita la sblocca proprio lo spagnolo arrivato da Milan al primo minuto di gioco, ma Sergio Ramos riacciuffa il pareggio al 20′ con un colpo di testa che beffa il portiere Oblak. Nella ripresa è ancora Fernando Torres a portare in vantaggio l’Atlético Madrid saltando il difensore portoghese Pepe e infilando Navas con un destro radente. Cristiano Ronaldo pareggia ancora di testa al 50′ ma non basta al Real Madrid.

Il 2-0 dell’andata permette ai colchoneros di raggiungere i quarti di finale dove affronteranno il Barcellona, che nella serata di ieri ha riflato un poker all’Elche dopo il 5-0 ottenuto all’andata.

Omaggio a Ronaldo

Prima del derby il popolo blancos ha accolto il neo vincitore del Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo con un enorme striscione. Lui, orgoglioso, ha ringraziato il suo pubblico mostrando il terzo pallone d’oro vinto in carriera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS