Totti e quel selfie pro-Apple da 5 milioni di dollari

2411
0
CONDIVIDI

L’ultimo derby di Roma passerà alla storia non tanto per i due gol di Francesco Totti che hanno permesso ai giallorossi di riacciuffare la Lazio, andata in vantaggio di due reti nel primo tempo, ma per l’incredibile esultanza con tanto di selfie. Il capitalo della Roma ha utilizzato il suo iPhone 6 per immortalare quel momento di gioia.

Subito dopo il triplice fischio sono cominciate a circolare in rete e nelle TV di tutto il mondo immagini come quella che vedete a inizio articolo. Tutta pubblicità gratuita di alto livello che non potrà che far piacere al colosso di Cupertino. Secondo Simone Mazzarelli, a.d. di Ninetynine, Apple avrebbe dovuto sborsare 5 milioni di dollari per chiedere al capitalo della Roma di mostrare un iPhone per pochi secondi durante la stracittadina.

“Totti ha fatto da solo tutto ciò che le grandi aziende ci chiedono ma che non è realizzabile. ha messo insieme un gol, in rimonta, al volo, sotto la Sud e nel derby. Uno spot “volontario”? Avrebbe dovuto avvisare e mettere d’accordo Sky che ha i diritti tv, Tim che è il brand della A e tutti i partner suoi e della Roma. E poi fare gol.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS