Stagione 2015-2016: la FIGC dice sì alla goal line technology

632
0
CONDIVIDI

Dopo Premier League e Bundesliga, anche la Serie A introdurrà la goal line technology a partire dalla stagione 2015-2016Carlo Tavecchio ha assicurato che i gol fantasma verranno debellati a partire dal prossimo campionato. “Sono convinto che il suo utilizzo, a partire dal prossimo campionato sia ineludibile”, ha commentato il presidente della FIGC.

Gli arbitri indosseranno uno speciale orologio che dirà loro quando la palla avrà varcato la linea di porta. Un sistema infallibile che in Premier League ha già dimostrato tutta la propria utilità, sbrogliando più di qualche situazione delicata. Anche in Bundesliga verrà introdotta a partire della prossima stagione. Qui viene spiegato nel dettaglio come funziona.

Di seguito vi riportiamo il comunicato della FIGC:

“Si è riunito oggi presso la sede della FIGC a Roma il gruppo di lavoro sulla Goal line technology, istituito dal Consiglio Federale del 17 dicembre scorso per studiare modalità tecniche di applicazione in Italia della tecnologia sul ‘gol non gol’. Con il coordinamento del Direttore Generale della Federcalcio Michele Uva, hanno preso parte all‟incontro il Direttore Generale della Lega di Serie A Marco Brunelli, il Presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi, il Consigliere Federale Simone Perrotta, in rappresentanza dell‟AIC, ed il Presidente dell‟AIA Marcello Nicchi. Nel corso della riunione sono state individuate le linee guida, da sottoporre al vaglio del prossimo Consiglio Federale, che definiranno il perimetro normativo (adesione a regolamenti e direttive FIFA e garanzia di uniformità d‟applicazione nelle singole competizioni) nel quale le Leghe potranno adottare il progetto operativo.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS