Google Classroom arriva su iPhone, iPad e Android

382
0
CONDIVIDI

Google lancia l’applicazione ufficiale Google Classroom per Android e iOS. Il servizio Classroom è stato lanciato la scorsa estate in USA per tutti gli utenti Apps for Education. Ora con l’app ufficiale sarà ancora più semplice utilizzare questo ennesimo servizio “made in Mountain View”.

Classroom aiuta gli insegnanti a risparmiare tempo, mantenere organizzate le classi e migliorare la comunicazione con gli studenti. È disponibile per tutti coloro che hanno Google Apps for Education, una suite gratuita per la produttività che include Gmail, Drive e Documenti. È progettato per aiutare i docenti a creare e raccogliere i compiti senza ricorrere a supporti cartacei e include funzionalità che fanno risparmiare tempo, come la possibilità di creare una copia automatica di un documento Google per ogni studente. Inoltre crea cartelle di Drive per ciascun compito e studente, in modo che tutti siano organizzati.

Ma cosa consente di fare? Beh, gli insegnanti possono condividere rapidamente compiti, documenti e molto altro. Gli studenti possono interagire fra loro ed essere più immersi nel lavoro.

  • I docenti possono aggiungere gli studenti direttamente o condividere un codice con la classe, che gli studenti possono usare per registrarsi. Bastano pochi minuti per la configurazione;
  • Il flusso di lavoro dei compiti, semplice e senza documenti cartacei, consente ai docenti di creare, rivedere e valutare rapidamente i compiti, tutto nello stesso posto;
  • Gli studenti possono visualizzare i propri compiti in un’apposita pagina, mentre tutto il materiale della classe viene archiviato automaticamente in alcune cartelle di Google Drive;
  • Classroom consente ai docenti di inviare compiti e di avviare le discussioni con la classe in modo istantaneo. Gli studenti possono condividere risorse tra di loro o fornire risposte alle domande nello stream;
  • Come il resto dei servizi di Google Apps for Education, Classroom non include annunci promozionali, non utilizza mai i tuoi contenuti o i dati degli studenti a fini pubblicitari e viene offerto gratuitamente alle scuole.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS