Steam: arrivano finalmente i reCaptcha per le transazioni

169
0
CONDIVIDI


Valve tiene molto alla sicurezza dei suoi utenti, come abbiamo avuto modo di vedere pochi giorni fa: da sempre offre probabilmente il servizio di digital download più sicuro sulla piazza e da oggi si aggiunge un altro fattore di sicurezza molto importante, per ogni azione di trading è richiesto un reCAPTCHA.

Il primo a notare il nuovo sistema di sicurezza è stato l’autore dell’account Twitter SteamDataBase (non affiliato con Valve).

Chi utilizza Steam sa che molto spesso dei BOT interagiscono con noi offrendo trading truffaldini o semplicemente spam: d’ora in poi questo sarà impossibile, i BOT non potranno più accedere al trading di Steam. Per ora sembra che il sistema funzioni, a parte qualche problema per alcuni utenti che, in questa fase di transizione, si sono visti annullare i trading in corso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS