Samsung Z1: WhatsApp sarà preinstallato di default

382
0
CONDIVIDI

Il 18 febbraio Samsung lancerà in India il nuovo Samsung Z1, primo prodotto dell’azienda con Tizen a bordo. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, Tizen è il sistema operativo made-in-Samsung sviluppato per diventare (o almeno si spera) il sostituto ad Android nelle prossime generazione di smartphone della casa coreana. Il sistema operativo non supporta le app Android, basandosi su uno Store proprietario ad oggi povero di app essenziali: WhatsApp, ad esempio, non è disponibile sul “Tizen Store”.

Sembra però che le cosa stiano per cambiare: stando ad alcune foto comparse in rete nelle scorse ore raffiguranti Samsung Z1, possiamo notare che nel drawer del launcher è presente l’icona di WhatsApp la quale, se aperta, mostra lo stesso look della sua versione Android. D’altronde, WhatsApp non è sconosciuta a questa “pratica”, avendo rilasciato negli anni scorsi versioni del suo client anche per alcune versioni (ormai morte) dei sistemi operativi Nokia nonché BlackBerry.

Che si tratti di una scelta spontanea del team WhatsApp o di una forte volontà dalla casa sud-coreana, l’arrivo del client di IM più famoso al mondo sicuramente rassicurerà gli utenti che tenteranno il passaggio alla nuova piattaforma.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS