OnePlus quasi a quota 1 milione nel 2014. Nel 2015 due nuovi device

323
0
CONDIVIDI

Per la prima volta OnePlus ha reso noti quelli che sono i propri dati sulle vendite relative all’unico smartphone da loro prodotto, in attesa del modello di nuova generazione. Il 2014 di questa società stava per terminare con l’incredibile traguardo del milione di dispositivi venduti. Ci sono andati molto vicino.

Un risultato incredibile tenendo ben in mente che il mercato Android è senza ombra di dubbio il più difficile da esplorare. Pensate che nemmeno un colosso come Samsung riesce a soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti rischiando un tonfo che farebbe parecchio rumore.

OnePlus è una piccola realtà con tante belle idee ma anche pochi soldi. Il 2014 è stato l’anno degli inviti e con molta probabilità lo sarà anche il 2015, quando sarà messo in vendita il modello di nuova generazione. Questo di certo non aiuta. Se avessero messo in vendita il OnePlus in maniera tradizionale avrebbero tranquillamente superato quota 1 milione.

oneplus1

Il successo del OnePlus è tutto racchiuso nel mix qualità/prezzo. È un dispositivo bello da vedere, con una personalizzazione di Android che non lascia nulla al caso e con un prezzo che sicuramente lo rende appetibile per le masse.

Il OnePlus Two non sarà l’unico nuovo dispositivo per il 2015. Ne arriverà un altro, pensato per “un diverso tipo di pubblico…forse per coloro che apprezzano il design su specifiche”, ha dichiarato Carl Pei, fondatore di OnePlus. Sono già comparse in rete le foto di un OnePlus mini. Sarà questo il secondo dispositivo in arrivo nel 2015?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS