Fujifilm presenta il nuovo Fujinon XF16-55mm F2.8 R LM WR

519
0
CONDIVIDI

Al CES 2015, che quest’oggi ha ufficialmente aperto le porte al pubblico, Fujifilm svela il nuovo Fujinon XF16-55mm F2.8 R LM WR, zoom standard resistente agli agenti atmosferici, polvere e  a basse temperature fino a -10°C, con un apertura del diaframma fissa a f/2.8, perfetto sia per la fotografia paesaggistica sia per quella ritrattistica.

Lo schema ottico del nuovo obiettivo si compone da 17 elementi in 12 gruppi, tra cui tre lenti asferiche e tre lenti in cristallo ED in grado di ridurre le aberrazioni cromatiche sia laterali che assiali e ottenere così immagini sempre nitide su qualsiasi lunghezza focale, anche sui bordi. Ciò è reso possibile anche grazie al rivestimento HT-EBC (High Transmittance Electron Beam Coating) che riduce efficacemente la presenza di immagini fantasma.

XF16-55mm&X-T1GS-r56-610px

L’otturatore, costituito da nove lamelle arrotondate, permette di creare un morbido effetto “bokeh”, reso ancora più splendido grazie all’eliminazione dell’aberrazione sferica. Presente inoltre un sistema di messo a fuoco interno, caratterizzato da un doppio motore lineare, che permette una messa a fuoco rapida, silenziosa e precisa, di soli 0,06 secondi nel caso di un corpo macchina della serie X 2.

Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, il nuvo Fujinon XF16-55mm F2.8 R LM WR sarà in vendita a partire dalla fine di febbraio al prezzo di 1199,99 €.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS