CES 2015: le novità di SanDisk

363
0
CONDIVIDI

Al CES 2015 SanDisk annuncia due nuove offerte nell’ambito degli SSD consumer: SanDisk SSD Plus, un drive entry-level da 2,5 pollici, e SanDisk Ultra II mSATA SSD, un nuovo formato della linea di prodotti SanDisk Ultra II SSD. Il drive SanDisk SSD Plus è dedicato agli utenti di PC laptop e desktop che vogliono migliorare in modo significativo la prestazione del sistema, mentre SanDisk Ultra II mSATA SSD è per gli utenti laptop e tablet che cercano di aumentare la capacità e la prestazione complessiva dei sistemi abilitati mSATA.

A differenza dei tradizionali hard disk, gli SSD SanDisk forniscono un’esperienza silenziosa e a basso consumo, raggiungendo al contempo un avvio, spegnimento, lancio di applicazioni e velocità di trasferimento dati1 più veloci.

Philippe Willams, director of retail storage di SanDisk, ha dichiarato:

“Oggi gli utenti in cerca di informazioni e sempre in movimento cercano costantemente dispositivi per il computing più veloci e con prestazioni migliori che forniscano dati in un attimo ma non vogliono necessariamente sostituire il loro intero sistema per avere questo incremento. All’interno di SanDisk, siamo orientati a fornire soluzioni SSD che possano dare agli utenti prestazioni migliori sui loro PC, laptop o tablet con velocità superiore, maggiore durata e capacità più elevate, tutto con un semplice aggiornamento da parte di un brand di cui possono fidarsi.”

SanDisk SSD Plus ha una garanzia6 di 3 anni e sarà disponibile nel primo trimestre 2015 nel formato da 2,5 pollici nelle capacità e al prezzo suggerito di 120 GB (69,99 dollari) e 240 GB (109,99 dollari).

SanDisk Ultra II mSATA SSD ha anch’esso una garanzia di 3 anni e sarà disponibile nel primo trimestre del 2015 nelle capacità e al prezzo suggerito di 128 GB (73,99 dollari), 256 GB (115,99 dollari) e 512 GB (220,99 dollari).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS