Moto 360: come si ricarica

1943
1
CONDIVIDI

In questi giorni stiamo testando il nuovo Moto 360 di Motorola. Nelle prossime ore pubblicheremo una completa recensione ma intanto voglio assolutamente parlarvi della ricarica. Ci tenevo particolarmente a questo aspetto poiché ho sempre giudicato grossolani i metodi di ricarica sviluppatori dai produttori sugli altri smartwatch da me provati.

Motorola mi ha stupito. Nella confezione del Moto 360 sono nascosti il caricabatterie (un alimentatore con USB all’estremità) e una sorta di poltroncina. Basta collegare il caricabatterie ad una presa di corrente e il connettore USB a questa speciale poltrona.

poltona moto 360

Quando il Moto 360 è vicino allo svenimento vi basta slacciarlo dal polso e metterlo a riposo sulla sua poltroncina. Senza. stare lì a far combaciare pin o altri connettori simili, il Moto 360 si posizionerà nel modo corretto e avvierà la ricarica tramite induzione. Bellissima l’animazione del quadrante studiata da Motorola, con l’ora in bella vista e una linea che circumnaviga tutto il display man mano che la carica si avvicina al 100%.

Come si ricarica il #moto360 ?

Un video pubblicato da Tech | OverPress (@tech_overpress) in data: Gen 1, 2015 at 2:35 PST

Ho sempre criticato l’idea smartwatch per il semplice fatto di dover stare lì a ricaricare l’ennesimo dispositivo al calar della notte. Con questo nuovo metodo “made in Motorola” il problema viene in parte ridimensionato. Sarà come appoggiare il classico orologio meccanico sulla sua apposta mensola, tenendo però conto della speciale poltroncina.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Angelo

    si può ricaricare con qualsiasi caricatore a induzione?