Lizard Squad ha provato ad attaccare Steam con DDOS

2275
1
CONDIVIDI

Il 28 dicembre lo avevano annunciato e, secondo loro, questa notte l’attacco è andato a buon fine. Stiamo parlando di Lizard Squad contro Steam, visto che dopo Xbox Live e PSN non poteva mancare anche l’ultima piattaforma.

//

L’annuncio poi su Twitter della riuscita dell’attacco stanotte a mezzanotte ora italiana.

Secondo molti giocator Lizard Squad sarebbe però riuscita a fare solo il DDOS di un solo server di Steam su 62, non un grande risultato considerando che erano riusciti a mettere offline PSN e Xbox Live: forse perché le infrastrutture di Valve sono migliori? A07kXwK Nonostante ciò che hanno detto su Twitter, infatti, Steam non è stato offline nemmeno per un secondo. Per questa volta Lizard Squad non ha avuto successo. E ora è il turno di Minecraft:

Una sola domanda: ma perchè?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • PenguinoHDD

    Il perchè lo hanno già detto per quanto riguarda Xbox Live e PSN,vogliono testare le difese che gi sviluppatori di queste console hanno realizzato,infatti,questi attacchi erano delle frecciatine alle grandi case per ottenere l’assunzione,infatti,la lizard squad disse che se li avessero assunti avrebbero migliorato le loro difese così da non ottenere attacchi hacker ma,ovviamente,quei deficenti di Microsoft e Sony rifiutarono,per me è come
    rifiutare qualcuno che ti sta donando 50 euro