Xiaomi al lavoro su un ultrabook identico a MacBook Air

844
0
CONDIVIDI

Xiaomi non smette di stupirci. Dopo l’annuncio di ieri per il raggiungimento di 1,1 miliardi di dollari di investimenti sembra che l’azienda, “regina delle start-up”, stia lavorando ad un prodotto diverso da ciò che ci potremmo aspettare: non uno smartphone ne un tablet bensì un ultrabook il cui design è simile, se non identico, a ciò che siamo abituati a vedere in un MacBook Air di Apple: webcam, trackpad e la linea dello chassis in alluminio  infatti sono riprese dal noto prodotto di punta dell’azienda californiana.

L’hardware è quasi mostruoso per un device di tale categoria ad un tale prezzo: processore i7-4500u, 8GB di RAM e display da 15″ fullHD lo rendono un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo visto il costo, in Cina perlomeno, di soli 550$. Quasi metà di un MacBook Air con prestazioni simili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS