Xiaomi “Regina delle start-up”

349
0
CONDIVIDI

Tutti quanti conosciamo Xiaomi: la piccola azienda con sede a Bejing, Cina, ha sbalordito il mercato di smartphone e tablet con la presentazione di prodotti dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. La rapidità nell’innovare e prodotti ben fatti e rifiniti ha attratto molti investitori di tutto il mondo che, ad oggi, ha fatto raggiungere alla piccola azienda cinese ben 1.1 miliardi di dollari di investimenti divenendo la “regina delle start-up”.

Piani per il futuro? Parte dell’investimento servirà a Xiaomi per espandersi in India e altri nuovi mercati dove il marchio non è presente. Focus anche su prodotti per la casa, come abbiamo già visto in precedenti articoli.

4 anni da non dimenticare per Xiaomi, valutata ben 45 miliardi di dollari.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS