PSN: Sony annuncia il ritorno alla normalità

666
0
CONDIVIDI

Dopo tre giorni di disservizi Sony ha finalmente annunciato il ritorno alla normalità del suo servizio PSN. L’attacco hacker messo a segno dal team hacker Lizard Squad durante i giorni di Natale aveva mandato fuori uso sia il PlayStation Network che il servizio Xbox Live di Microsoft. Mentre quest’ultimo è tornato subito alla normalità, il colosso giapponese ha trovato più difficoltà a ripristinare il tutto.

Poche ore fa è comparso sul sito ufficiale un update pubblicato da Sony che conferma l’ormai risoluzione del problema:

“UPDATE: PlayStation Network è di nuovo online. Come probabilmente sapete, PlayStation Network e altri servizi di gioco sono stati attaccati durante le vacanze con elevati livelli di traffico progettati artificialmente per interrompere la connettività e il gioco online. Questo può aver impedito l’accesso alla rete e ai suoi servizi nel corso degli ultimi giorni.
Grazie ancora per il vostro sostegno e la pazienza.”

Nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, la nostra PlayStation 4 ancora non riesce a collegarsi. Ci vorrà ancora qualche ora prima di poter tornare completamente alla normalità, almeno si spera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS