Zola nuovo allenatore del Cagliari, è ufficiale

739
0
CONDIVIDI

Gianfranco Zola torna nella sua Cagliari per prendere il posto di Zdenek Zeman, esonerato pochi giorni fa. Un ritorno che dà la “sensazione di ripartire da dove ci eravamo lasciati nel 2005”, come trapela dall’entourage dell’ex giocatore del Chelsea. Zola lasciò il club inglese, guidato allora da Mourinho, proprio per tornare nella sua Cagliari, in Serie B. Nei due anni successivi trascinò la squadra in Serie A e ad una storica salvezza. L’ultima partita la giocò contro la Juventus, segnando due gol.

Lui dice di amare le sfide ma per far rimanere il Cagliari (attualmente terzultimo) in Serie A ci vorrà molto di più. Sul fronte mercato si lavorerà sull’arrivo di un portiere e di una prima punta. Tra gli obiettivi ci sono Amelia, Viviano, Padelli per i portieri e Pavoletti, Mancosu e Zapata per il ruolo di attaccante.

Gianfranco Zola ha scelto come suo vice Casiraghi mentre l’allenatore dei portieri è il riconfermato Nico Facciolo. Non ci sarà invece lo storico collaboratore Sormani, ora alla guida del SudTirol.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS