Xiaomi tra vetri zaffiro e vendite da record in India

590
0
CONDIVIDI

La società Xiaomi ha venduto in terra indiana oltre un milione di smartphone Android. A dare l’annuncio è la stessa società cinese su Twitter, attraverso l’account ufficiale dell’Indian chief Manu Kumar Jain. L’azienda ha iniziato a vendere smartphone in India poco meno di sei mesi fa. Inizialmente avevano tre dispositivi in vendita, ovvero Xiaomi Mi 3, Xiaomi Redmi 1S e Xiaomi Redmi Note.

All’inizio di questo mese hanno dovuto bloccare le vendite di questi dispositivi per colpa di Ericsson, che ha denunciato una violazione di brevetti da parte di Xiaomi. Possono comunque continuare a vendere smartphone con processori Qualcomm fino al prossimo 8 gennaio. Il Redmi Note 4G sarà invece in vendita in India la prossima settimana.

Il colosso cinese potrebbe essere anche uno dei primi a mettere in vendita uno smartphone con display in vetro zaffiro. Prima di veder apparire sul mercato i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus in molti davano per certa la presenza di questi vetri ultra resistenti sui nuovi melafonini. La realtà ci ha però dimostrato altro.

©Stefen Chow

Xiaomi potrebbe quindi battere tutti sul tempo con il nuovo Xiaomi Mi5. Oltre al vetro zaffiro, questo disattivo metterà a disposizione le seguenti specifiche:

  • Display QHD da 5,7 pollici;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 810;
  • 3 GB di RAM.

Non sappiamo ancora quanto lo sveleranno al grande pubblico. Potrebbero esserci buone possibilità per il CES 2015, evento che si terrà all’inizio del nuovo anno a Las Vegas.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS