Hacker attaccano PSN e Xbox Live il giorno di Natale

1122
0
CONDIVIDI

Nella serata di ieri gli utenti Xbox 360 hanno riscontrato un malfunzionamento generale del servizio Xbox Live per circa 3 ore (dalle 20:00 alle 23:00 circa). Oggi tocca agli utenti PlayStation subire il classico errore CE-34861-2 che certifica l’impossibilità di accedere al PlayStation Network.

Disservizi che ci possono stare, ma non durante i giorni di Natale. In queste ultime ore molti avranno ricevuto in dono una console di nuova generazione o un gioco. Essere impossibilitati ad aggiornarlo o ad effettuare una partita in multiplayer potrebbe deludere non poco.

Secondo quanto riporta Polygon, un gruppo hacker denominato Lizard Squad avrebbe preso di mira i due servizi videoludici. Rivendicano la messa offline del PlayStation Network e del servizio Xbox Live ma Sony e Microsoft non confermano.

Il sito ufficiale PlayStation risulta essere non raggiungibile ma alcuni utenti riescono ad accedere al PSN senza problemi. Gli ingegneri Sony stanno cercando di capire cosa sia successo, almeno stando ad un tweet pubblicato dall’account ufficiale PlayStation.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS