WestJet: quando una compagnia aerea diventa Babbo Natale

403
0
CONDIVIDI

Lo scorso anno la compagnia aerea canadese WestJet ha voluto fare un piccolo regalo ad un fortunato gruppo di passeggeri. Ha installato nella zona d’attesa per l’imbarco uno schermo interattivo dove i passeggeri potevano chiedere (per gioco) cosa volessero per Natale. In molti hanno risposto ed è proprio qui che è scattata la magia.

Alcuni dipendenti della società sono andati a comperare i regali chiesti dai viaggiatori, senza che loro sapessero nulla. Arrivati a destinazione si sono ritrovati sui nastri trasportatori che restituiscono i bagagli tutti i loro doni, confezionati e con tanto di nome.

Gustatevi la loro reazione nel filmato che trovate qui sotto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS