Real Madrid: arriva la 20ª vittoria consecutiva, battuto l’Almeria

317
0
CONDIVIDI

Nonostante il poker rifilato all’Almeria, il raggiungimento della 20ª vittoria consecutiva non è stato facile come molti si aspettavano per il Real Madrid. Un super Casillas ha negato il gol del 2-2 neutralizzando un rigore di Verza a metà ripresa. La formazione di Ancelotti chiude l’anno in bellezza confermandosi in testa al campionato spagnolo.

Primo tempo

Nei primi 10 minuti i padroni di casa hanno sorpreso la corazzata merengue gettandosi a testa bassa nella loro metà campo. Dubarbier e Thomas provocano due grossi brividi a Casillas ma subito dopo inizia a spingere il Real Madrid. Al 12′ minuto una botta dalla distanza di Kroos centra in pieno la traversa. Poco dopo la mezz’ora arriva il gol dello 0-1, siglato da Isco. Stop di petto e destro a giro da incorniciare sull’angolo più lontano.

La reazione degli andalusi non si fa attendere. Appena 5 minuti dopo il vantaggio arriva il gol dell’1-1 di Verza, che batte l’estremo difensore del Real Madrid con un tiro da 30 metri. Prima del del duplice fischio Bale, libero di staccare in piena area, riporta in vantaggio la sua squadra.

Secondo tempo

Nella ripresa gli andalusi si giocano il tutto per tutto. Al 61′ l’arbitro Izquierdo assegna un rigore ai padroni di casa ma Casillas neutralizza Verza indovinando l’angolo di battuta. A 10 minuti dal termine arrivano i due gol di Ronaldo che chiudono definitivamente la gara.

 

Ora i blancos voleranno in Marocco per giocarsi la Coppa del Mondo per Club.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS