Processore A9 Apple: la produzione è già iniziata

409
0
CONDIVIDI

Secondo quanto riporta l’Electronic Times, la produzione dei nuovi processori A9 che alimenteranno i futuri iPhone e iPad è già iniziata.

“Secondo esperti del settore, l’11 dicembre Samsung Electronics ha iniziato la produzione del chip A9 di Apple nello stabilimento Austin negli Stati Uniti utilizzando la tecnologia 14nm FinFET. Samsung ha linee di produzione capaci di mettere in atto il processo di produzione FinFET in Austin, Stati Uniti, e Giheung, in Corea, ma ha cominciato a produrre A9 solo in Austin nella fase iniziale.”

Samsung aveva già confermato nel mese di ottobre di aver ricevuto ordini da Apple per la produzione di questi nuovi processori. Ancora non sappiamo se sarà Samsung ad occuparsi al 100% della produzione di questi chip oppure se anche altri produttori, come TSMC, si affiancheranno al colosso sudcoreano durante tale processo.

Vi ricordiamo però che al momento TSMC non dovrebbe essere in grado di produrre chip a 14 nm ma solo a 16 nm. Se Apple vorrà utilizzare la nuova tecnologia FinFET dovrà per forza di cose affidarsi al suo rivale per eccellenza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS