Google Glass 2.0 e IA. Le parole di Eric Schmidt a FT Innovate

481
0
CONDIVIDI

Eric Schmidt, chariman del noto colosso del web Google, è intervenuto durante la FT Innovate di New York, conferenza organizzata dal Financial Times. Molti i temi trattati tra cui Google Glass, gli occhiali rivoluzionari made-in-Google e dell’evoluzione che l’intelligenza artificiale sta vedendo negli ultimi anni.

Sui Google Glass si è parlato di una seconda versione, probabilmente diversa da quella attuale più per il design che per le funzionalità. Il charmain di Google ha dichiarato che gli occhiali intelligenti saranno disponibili al pubblico “quando pronti”, non escludendo la possibilità di un lancio a fine 2015 o, peggio ancora, nel 2016.

Il tema dell’intelligenza artificiale è da poco tornato di moda a seguito dell’acquisizione di DeepMind e delle dichiarazioni di Elon Musk nel voler creare un comunicato etico all’interno di essa. È chiaro come il nocciolo della questione sia l’impossibilità che si potrebbe manifestare nei prossimi anni di controllare le nuove tecnologie, tali da diventare rischiose per la popolazione. Poche parole quelle di Schmidt, che ha concluso l’intervista con una battuta.

L’ultima volta che ho controllato il cavo di alimentazione era nelle nostre mani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS