Vimeo abbraccia il 4K

402
0
CONDIVIDI

Se diversi mesi fa prosciugavamo il nostro portafogli pur di riuscire a reperire l’ultimo prodotto tech in grado di riprodurre alla perfezione video in qualità Full HD, oggi lo stesso sta accadendo con il nuovo formato 4K. Sono arrivate nei negozi le prime TV 4K e davanti a questi schermi ci sono decine di persone pronte ad esclamare i loro “WOW” di fronte a quei filmati demo che tanto riescono ad esaltare i colori.

I grandi produttori di contenuti si sono messi già al lavoro su questi nuovi formati, vedi Netflix, YouTube o Amazon Prime, che ormai da diverse settimane consentono ai vari creatori di contenuti di caricare filmati in qualità 4K.

Vimeo è soltanto l’ultimo arrivato. Questo enorme contenitore video ha abilitato il caricamento dei filmati in qualità 4K ai soli utenti Pro, che sborsano la bellezza di 200 dollari l’anno. Dopo aver caricato il filmato in qualità 4K possono decidere se permettere il download del video previo pagamento oppure senza spendere un solo centesimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS