Sony: PSN di nuovo offline

458
0
CONDIVIDI

Dopo i fatti di qualche giorno fa, dove degli hacker – forse nord-coreani – erano penetrati nei server Sony trafugando moltissimi dati, ieri notte è stata la volta del PlayStation Network: sembra infatti che il sistema su cui si basano tutte le console Sony sia stato offline per qualche ora, con conseguenze anche sul multiplayer online.

Questa volta però si saprebbe chi ha commesso il fatto: per loro stessa ammissione, infatti, la Lizard Squad, gruppo di hacker di cui si sa poco, se ne è preso la responsabilità con questo tweet:

Sony dal canto suo ha preso nota del disservizio e stamattina ha ripristinato PSN:

Lizard Squad è una vecchia conoscenza di Sony, aveva infatti attaccato una prima volta il PlayStation Network ad agosto, e due giorni fa aveva attaccato il network Xbox Live di Microsoft: per Sony questo è un momento importante, infatti sta festeggiando i venti anni di PlayStation, e la Lizard Squad ha pensato bene di rovinarlo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS