Windows 10, il punto della situazione

911
0
CONDIVIDI

Nei mesi scorsi Microsoft ha presentato al mondo intero Windows 10, il suo prossimo sistema operativo per PC, tablet, mini-PC e smartphone. Disponibile per ora solo in versione Technical Preview, l’azienda americana ha aggiornato costantemente il sistema. Ecco cosa ci aspettiamo nelle prossime settimane.

Mentre dovremmo aspettare il prossimo anno per vedere un aggiornamento corposo, il team continua a lavorare ed ha in piano il rilascio di due update: il primo (rilasciato ieri) risolve alcuni problemi con Internet Explorer mentre del secondo non è ancora a disposizione un changelog ufficiale.

Al di fuori di questi due aggiornamenti, per gennaio 2015 è previsto l’arrivo della “Consumer Preview” o per meglio dire “January Technical Preview”, seguita dalla Februrary Technical Preview, March Technical Preview e così via. Sempre durante il primo mese dell’anno verrò aggiornato il kernel, come già annunciato le settimane scorse dallo stesso team, aggiunto supporto a Continuum nonché l’integrazione con Cortana.

E Windows 10 for Phone? La versione mobile del nuovo sistema operativo made-in-Microsoft potrebbe non arrivare prima dei prossimi mesi, ma per maggiori dettagli dobbiamo aspettare gennaio, in particolare tra il giorno 20 e 21, data in cui è programmato un incontro proprio a tema Windows 10.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS