Intel acquista PasswordBox il servizio di gestione delle password

373
0
CONDIVIDI

Nella giornata di oggi Intel ha annunciato di aver acquistato PasswordBox, il servizio specializzato in sicurezza e gestione delle password con sede a Montreal, primo avversario di compagnie del calibro di 1Password e Dashlane. Il prezzo dell’acquisizione è ancora sconosciuto, ciò che è stato reso noto è che Intel ha integrato tutti i 48 dipendenti di PasswordBox nel suo Security Group, noto fino a qualche anno fa con il nome di McAfee, nome della società che era stata acquistata dall’azienda di Santa Clara nel 2011 per 7,7 miliardi di dollari.

“Il produttore di chip californiano di Santa Clara afferma che Password entrerà a far parte dell’organizzazione Identity Safe, struttura interna al Security Group che si concentra sulla semplificazione e il rafforzamento della sicurezza, fornendo idee che risparmiano la fatica di dover memorizzare decine di password.”

Queste le parole di Routers riguardo l’acquisizione di PasswordBox. L’applicazione del servizio di gestione delle password è stata lanciata nel giugno 2013 ed è ad oggi stata scaricata da ben 14 milioni di utenti. Inoltre PasswordBox ha partecipato al Consumer Electronics Show dello scorso gennaio a Las Vegas, aggiudicandosi il premio di migliore applicazione mobile. Sull’App Store potete scaricare gratuitamente PasswordBox, compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad con iOS 7.0 o versioni successive. A settembre è stata aggiornata alla versione 5.0 per iOS 8, integrando nuove funzionalità come il Touch ID e un implementazione per Safari. Nel video qui sotto potete vederne il funzionamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS