Dortmund e Leverkusen, due sconfitte indolore

699
0
CONDIVIDI

Arsenal  – Borussia Dortmund       2-0 

 

Il Borussia Dortmund perde anche la sua imbattibilità in Champions League dopo il 2-0 subito in casa dell’Arsenal. I Gialloneri di Klopp hanno evidenziato anche in Europa tutte le difficoltà dimostrate in campionato non riuscendo a ribaltare lo svantaggio iniziale siglato da Sanogo dopo appena 78” di gioco. Il Dortmund poteva pareggiare con Mikhitaryan a metà del primo tempo ma non ne ha approfittato e al 57′ ha capitolato con il raddoppio di Alexis Sanchez. Klopp non riesce a sorridere neanche in Champions ma almeno può gioire per aver mantenuto il primo posto in classifica. Adesso bisognerà vincere l’ultima gara interna con l’Anderlecht  per coronare degnamente un girone praticamente perfetto.

 

 

Bayer Leverkusen – Monaco        0-1

 

Il Bayer Leverkusen perde di misura 1-0 contro il Monaco ma festeggia con una gara di anticipo la qualificazione agli ottavi di Champions Legaue. La vittoria 1-0 dello Zenit sul Benfica ha infatti consentito ai rossoneri di entrare nelle migliori sedici d’Europa senza neanche giocare. Peccato che gli uomini di Schmidt non siano poi riusciti in partita a capitalizzare il dominio espresso sotto il profilo del gioco trovando anche la sconfitta grazie alla rete di Ocampos sulla falsa riga di come si concluse l’andata dove i francesi vinsero di misura dopo che il Bayer sprecò tantissimo davanti al portiere. Stavolta è stato il turno di Drmic che in almeno due occasioni ha buttato alle ortiche  il pallone prima del vantaggio e poi del pareggio.  Nell’ultima gara contro un Benfica già eliminato, al Bayer potrebbe bastare anche il pari per  qualificarsi al primo posto nel girone.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS