KickStarter: qualche progetto notevole

1428
0
CONDIVIDI

KickStarter è la patria dei geek: ogni giorno è possibile trovarci miriadi di progetti che promettono piccoli o grandi miracoli tecnologici a prezzi abbordabilissimi. Qua sotto troverete una raccolta dei progetti più notevoli, secondo TNW, a cui è possibile donare fondi per la loro creazione.

Hendo Hoverboard

Hendo Hoverboard farà contenti i fan di Ritorno al Futuro, tra cui chi scrive. E’ una hoverboard e funziona! In pratica grazie ad alcuni magneti, la tavola fluttua a mezz’aria, ma purtroppo solo su superfici metalliche. Ovviamente il progetto ha già superato abbondantemente i 250.000 dollari che erano richiesti per l’avvio, mentre scriviamo infatti è arrivato a 477.652 dollari, ovvero quasi il doppio.
Entro il 14 dicembre è possibile far proprio con 299 dollari un Whitebox Developer Kit, un kit per sviluppatori che contiene tutto il necessario per montare un motore a levitazione magnetica: niente male.

Carvey

Se la stampa 3D è il futuro, perchè non andare un passo più avanti e costruire una stampante che scolpisce i materiali nelle forme volute? Questo devono aver pensato i creatori di Carvey, una macchina che in pratica è uno scalpello a controllo numerico per plastica, legno, circuiteria elettronica e molto altro.
L’idea è geniale, e i baker di KickStarter la hanno apprezzata molto, il progetto chiedeva solo 50.000 dollari e dagli investitori ne sono arrivati ben 626.599: con 1999 dollari vi portate a casa una stampante Carvey.

TRAKBELT360

Quando fate del fai-da-te avete mai l’impressione che vi manchi un aiuto dall’esterno, un gancio, un portaoggetti pratico e a portata di mano? TRACKBELT360 è la risposta.

821dcb3f37b882d96436fa6d257f04ba_large

TRACKBELT360 è una cintura multiuso che permette di avere veramente attorno a sè stessi tutti gli oggetti necessari, appesi alla cintura che integra un sistema rotatorio geniale. Il progetto ha già ricevuto abbastanza finanziamenti da partire, ma la campagna continua sino al 5 dicembre: con 60 dollari minimo è possibile ricevere a maggio 2015 la propria TRACKBELT360.

SitPack

SitPack è la risposta a tutte quelle volte che vi siete ritrovati senza un posto a sedere e magari siete stanchi: una scampagnata?  un concerto? Con SitPack potrete portare con voi la vostra sedia. Non sarà una Le Corbusier, ma con 38 dollari avrete un gadget notevole: ovviamente il progetto ha già tutti i finanziamenti necessari, ma avete fino al 30 novembre per donare fondi.

Arist

Forse per noi italiani, abituati al caffè del bar, può sembrare strano, ma in effetti è un’idea niente male: Arist è una macchina del caffè che mescola automaticamente diversi titi di caffè per ottenere la miscela che più ci piace, dando poi consigli basati sui nostri gusti. Con 99 dollari arriva a casa a gennaio una macchinetta del caffè con un notevole design e con una feature interessante.

Fireside

Fireside è un sistema di organizzazione automatico delle nostre foto basato sul cloud, e insieme a questo fornisce anche una cosnice multimediale che riceverà ogni giorno le nostre foto. Fireside è l’unico progetto dell’elenco che promette bene, ma sembra avere dei problemi, in quanto il progetto è stato cancellato il 14 novembre scorso, purtroppo: resta in ogni caso una buona idea che sarà probabilmente portata avanti in un altro modo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS