Il mal di schiena da smarphone è realtà

650
0
CONDIVIDI

Sempre più persone sono solite utilizzare il proprio smartphone praticamente ovunque, anche al supermercato mentre sono in giro per le varie corsie con il carrello della spesa. Purtroppo social network, app per la messaggistica gratuite e giochini più o meno idioti stanno rendendo la nostra quotidianità un po’ troppo smartphone-dipendente.

Questo non genera problemi soltanto al nostro socializzare ma anche alla schiena. Stando ad una recente ricerca portata a compimento dagli studiosi della New York Spine Surgery and Rehabilitation Medicine, più è ampia l’inclinazione del collo e più aumenta il peso che la nostra spina dorsale è costretta a sopportare. Questo si traduce in dolori alla colonna vertebrale e mal di schiena.

Piegare la testa ad un angolo di 60 gradi mette sulla nostra spina dorsale un peso virtuale di ben 27 kg. Se l’angolo è invece di 30 gradi il peso della pressione scende a 18 kg. Se l’angolo sale a 45 gradi la pressione aumenta a 22 kg.

schiena smartphone

Ecco cosa dichiarano gli studiosi:

“Queste sollecitazioni possono provocare usura precoce, dolori, degenerazioni che portano anche a ricoveri ambulatori. Anche se è quasi impossibile evitare che le tecnologie causino questi problemi, gli individui dovrebbero fare uno sforzo per guardare i loro telefoni in posizione eretta, senza piegamento del collo.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS