Roma: Castan soffre di un cavernoma, sarà operato

1277
0
CONDIVIDI

La Roma comunica che Leandro Castan soffre di un cavernoma. Il calciatore brasiliano sarà sottoposto entro i primi di dicembre ad un intervento chirurgico che gli consentirà di riprendere l’attività sportiva. Tutto è cominciato dopo Empoli – Roma, sfida vinta dai giallorossi per 0 a 1. Il difensore ha accusato una sindrome vertiginosa acuta.

Stando al comunicato pubblicato dal club capitolino, gli esami effettuati hanno evidenziato una alterazione congenita vascolare nel peduncolo cerebellare medio posteriore sinistro. Un edema all’interno di questo cavernoma ha provocato un rigonfiamento che ha causato i sintomi avvertiti dal calciatore e che si sono risolti completamente nel giro di alcuni giorni.

Il cavernoma non rappresentare una minaccia per la vita del calciatore ma la sua presenza potrebbe far ricomparire il problema.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS