Beats Music sarà integrato in iOS

437
0
CONDIVIDI

Apple ha portato a compimento un’acquisizione abbastanza importante nel corso di quest’anno. La società californiana ha acquistato Beats Audio, società che produce tra i migliori dispositivi audio del mercato e che fornisce un servizio di musica in streaming davvero niente male. Attualmente però l’acquisizione in questione non ha portato a grosse novità, eccetto i prodotti Beats sempre più pubblicizzati all’interno dell’Apple Store.

Nei prossimi mesi potrebbero però esserci importanti novità in tal senso. Secondo quanto riporta il Financial Times, Apple dovrebbe integrare il servizio Beats Music in iOS con un futuro aggiornamento. Quindi la musica in streaming diventerà parte integrante dei vari iPhone, iPad e (immaginiamo) Mac.

Soltanto attuando questa strategia Apple potrà dare un senso ai 3 miliardi di dollari spesi per accaparrarsi Beats e annientare – o almeno mettere in difficoltà – rivali come Rdio e Spotify. Una novità del genere è già presente su Apple TV, dove Beats Music è pre-installata. L’integrazione su iOS potrebbe essere però più profonda.

Vedremo se Beats manterrà il suo nome, magari diventando una semplice app pre-installata su iPhone e iPad, oppure se il tutto verrà integrato nell’app Musica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS