Un lampo di Kroos fa felice la Germania, Spagna KO 1-0

473
0
CONDIVIDI

Ci si aspettava certamente di più dall’amichevole di lusso tra Spagna e Germania e invece ne è scaturita una gara attenta, ordinata e con il pensiero agli imminenti impegni di campionato del fine settimana. Alla fine l’ha decisa una zampata di Toni Kroos che all’89’ che ha infilato un incerto Casilla da 25 metri infilando il pallone sotto l’incrocio. Sia Del Bosque che Loew hanno dato ampio spazio al turnover confezionando due nazionali piene zeppe di esperimenti. Il Ct iberico ha lasciato libertà in avanti allo juventino Morata con una trequarti inedita formata da Raul Garcia, Isco Nolito. Stesso discorso per il collega Loew, che tra infortuni e problemi vari ha mandato in campo tanti giovani come Volland, Rudy, Rudiger, Mustafi e Durm Da queste scelte ne è scaturita una gara chiusa e bloccata fin dai primi minuti, dove solo qualche lampo ha illuminato la piovosa serata di Vigo.

Nonostante il risultato resta la consapevolezza di come la Spagna sia ancora alla ricerca di una vera identità e al contrario di come i Campioni del Mondo tedeschi si siano avviati verso la guarigione dopo le brutte prove nelle qualificazioni europee offerte contro Irlanda e Polonia.

 

 

Spagna – Germania            0-1

 

Spagna: Casillas – Azpilicueta, Piqué, Ramos, Bernat – Busquets, Bruno – Raúl Garcia, Isco, Nolito – Morata.  All. Del Bosque

Germania: Zieler – Höwedes, Mustafi, Rüdiger – Rudy, Khedira, Kroos, Durm – Volland, Götze, Müller.  All. Loew

Arbitro: Johannesson (SVE)

Marcatori: 89′ Kroos

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS