Freedom Chair: più libertà sulla sedia a rotelle

590
0
CONDIVIDI

Freedom Chair è una nuova sedia a rotelle che permetterà a chi, per qualsiasi motivo temporaneo o meno, abbia bisogno di questo genere mezzo, di muoversi con maggiore facilità e versatilità. L’aspetto è molto simile a quello di una comune sedia a rotelle ma rispetto ai modelli “standard” la Freedom Chair è costruita interamente con normali componenti per biciclette rendendone così facile la sostituzione o personalizzazione. Il vero plus di questo mezzo è tuttavia da cercare nella presenza di due leve che, se azionate avanti ed indietro come se fossero i pedali di una bici, permettono alla sedia di muoversi, facilitando così l’operazione anche in caso di deviazioni “off-road”.

freedom-chair-2-600x400

Gli addetti a capo del progetto inoltre dichiarano che attraverso questa modalità di utilizzo, a parità di energia spesa da parte dell’utilizzatore, la spinta sarà maggiore del 50% rispetto al normale azionamento attraverso gli anelli metallici attaccati direttamente alle ruote. Il progetto è al momento presente su Kickstarter dove ha già raccolto oltre 61000 dollari e se vorrete acquistarne una il prezzo sa pagare al momento è pari a 2195$ (800$ meno di quando entrerà ufficialmente in commercio) con prime consegne previste per maggio 2015.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS