iPhone 6 ha fallito, utenti Android fedeli al loro terminale

5241
0
CONDIVIDI

Quando Apple ha presentato i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus in molti avevano già dato per spacciato l’ecosistema Android. Arrivano melafonini con schermi più grandi, gli utenti Android faranno a gara per acquistare questi nuovi prodotti Apple. Si diceva questo subito dopo il keynote di presentazione e in parte lo pensavamo anche noi.

L’utenza Android spesso e volentieri si è “convertita” per via degli schermi troppi piccoli presenti sui vari iPhone in circolazione. Con l’arrivo di smartphone Apple più grandi il passo contrario era quasi scontato. Peccato però, così non è stato!

Stando ad una recente indagine del Consumer Intelligence Research Partners (CIRP), il rapporto tra persone che sono passate da Android ad iPhone è sceso rispetto allo scorso anno, quando fu lanciato iPhone 5s. Il sondaggio è stato portato a compimento intervistando 300 clienti Apple tra il 18 ottobre e il 4 novembre. L’80% di coloro hanno acquistato un nuovo iPhone avevano già un vecchio modello come dispositivo precedente. Questo dato era pari al 65% lo scorso anno.

android iphone

Bisogna considerare che il passaggio da iPhone 5 ad iPhone 5s è meno scontato rispetto a quanto non avviene ora con iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Tutti coloro possedevano un vecchio iPhone possono aver preso in considerazione l’acquisto del nuovo modello, mentre lo scorso anno la differenza tra 5 e 5s non valeva la spesa.

Gli utenti intervistati che provengono da un dispositivo Android hanno scelto quasi tutti il nuovo iPhone 6 o 6 Plus. Parliamo di un 85%, contro il 52% del 2013, quando di mezzo c’era iPhone 5s.

Mettendo da parte questi dati possiamo comunque affermare che i nuovi melafonini sono stati un successo per Apple. Ne hanno venduti 10 milioni in appena 3 giorni. Numeri da capogiro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS