Colonia, tutti in fila per Kevin Wimmer

834
0
CONDIVIDI

Kevin Wimmer, classe 1992, è una delle  giovani promesse del Colonia esplose in questa stagione in Bundesliga. Insieme al portiere Horn e al terzino Hector, Wimmer ha saputo imporsi subito nel grande calcio attirando su di se le mire dei grandi club tedeschi e non solo. Già nazionale austriaco, con cui ha esordito il 19 novembre del 2013, Wimmer è risultato uno dei migliori difensori della stagione per media voto e per qualità tecniche. Sul giovane difensore austriaco si sono fatti avanti sia il Bayer Leverkusen che lo Schalke 04, entrambi bisognosi di investire su un centrale difensivo all’altezza. Anche fuori dai confini tedeschi, Chelsea e Arsenal hanno già inviato osservatori per accaparrarsi il calciatore. Il calciatore però si trova bene a Colonia e tramite le pagine di Koln.Sport, ha dichiarato di voler proseguire la sua avventura in biancorosso anche in futuro:

“Mi trovo molto bene a Colonia dove ho trovato dei compagni splendidi anche fuori dal campo. Attualmente sono molto felice qui e non ci sono motivi per pensare ad un cambiamento. E’ normale che faccia piacere ricevere le attenzioni di grandi club, significa che fino ad ora abbiamo fatto molto bene”.

Wimmer ha rivelato anche il nome del difensore al quale si ispira, un calciatore del quale spera di poter ripetere sie le gesta che le vittorie:

“Il mio modello di difensore è Dante del Bayern Monaco, un calciatore forte fisicamente, mancino come me e molto bravo ad impostare l’azione. E’ dotato anche di buona velocità e può competere contro tutti gli attaccanti”.

Probabile che a gennaio il Colonia riesca a resistere all’attacco dei top club europei ma difficile che riesca a farlo anche in estate dove Wimmer sembra destinato ad un salto di qualità. Complimenti comunque ad un Colonia che è riuscito a costruire in pochi anni una squadra piena di talenti per lo più pescati a costo zero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS