Canon ufficializza il nuovo EF 100-400 f/4.5-5.6L IS II

1743
0
CONDIVIDI

Buone notizie per gli amanti della fotografia naturalistica e sportiva: Canon, infatti, ha finalmente ufficializzato l’attesissimo EF 100-400 f/4.5-5.6L IS II, il nuovo obiettivo tele-zoom che andrà presto a sostituire l’EF 100-400 mm f / 4.5-5.6L IS USM lanciato ben 16 anni fa. Pur essendo leggermente più grande e pesante rispetto al modello precedente, il nuovo EF 100-400 f/4.5-5.6L IS II abbandona finalmente il discusso zoom “a pompa” a favore di un più classico sistema a ghiera. Tale sistema è inoltre arricchito da un apposito anello che permetterà di regolare la fluidità dello zoom in base alle esigenze del fotografo. L’obiettivo offre poi un sistema di stabilizzazione dell’immagine fino a 4 stop, con tre modalità di stabilizzazione, una distanza minima di messa a fuoco di 0,98 m e un ingrandimento di 0.31x.

Canon EF 100-400 f4.5-5.6L IS II (b)

Internamente invece, troviamo troviamo uno schema ottico composto da 21 elementi in 16 gruppi, tra cui un elemento alla fluorite e uno Super UD che garantiranno immagini nitide e ben contrastate. Questa combinazione di elementi sopprimerà completamente l’aberrazione cromatica lungo tutta l’escursione dello zoom. Questo nuovo obiettivo introduce inoltre il nuovo rivestimento antiriflesso Canon Air Sphere Coating (ASC) che ridurrà in modo significativo bagliori e immagini fantasma. Grazie al rivestimento al fluoro sulle superfici anteriori e posteriori delle lenti, il Canon EF 100-400mm f / 4.5-5.6L II USM, come con tutti gli obiettivi della serie L, risulta essere altamente resistente all’acqua e alla polvere.

Il Canon EF 100-400mm f / 4.5-5.6L II USM sarà disponibile da dicembre a 2.199 $.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS