Raspberry Pi A+ forse in arrivo lunedì

549
0
CONDIVIDI

Secondo un sito inglese, sarebbe in arrivo lunedì prossimo il nuovo Raspberry Pi A+, versione low-cost del fratello B+ arrivato a giugno e – di fatto – versione migliorata del modella A. Il condizionale è d’obbligo, perchè la pagina sul sito del produttore che pubblicizzava il prodotto è stata cancellata prima di poter effettuare il controllo, ma sembra comunque tutto piuttosto ufficiale.

Raspberry Pi A+

Il nuovo Raspberry Pi A+ avrà 40 pin nella porta GPIO, come il modello B+, ma non avrà la porta Ethernet per cui le configurazioni iniziali dovranno essere fatto non attraverso l’SSH ma attraverso i classici mouse e tastiera: ovviamente potete sempre collegarlo all’inizio tramite WiFi. Secondo il rumor dovrebbe essere meno esoso in potenza elettrica del fratello maggior, ma comunque stiamo parlando sempre di meno di 10 watt. Di seguito trovate la tabella con tutti i dati disponibili.

Raspberry Pi A+ tabella

Dimensioni e costo non sono ancora noti, ma dovrebbe essere comunque inferiori rispetto al modello B+: il nuovo Raspberry Pi A+ è quindi rivolto verso un ambito meno di computing vero e proprio ma più verso il vero e proprio Internet of Thing. Lunedì sapremo se il rumor era corretto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS