OS X: perché utilizzare gli Angoli attivi

472
0
CONDIVIDI

In questo articolo vi andiamo a descrivere una funzionalità poco reclamizzata di OS X, ovvero Angoli attivi. Essa renderà più semplice la vita a coloro utilizzano MacBook con schermi relativamente piccoli. Spesso e volentieri mi sono ritrovato ad utilizzare finestre aperte non completamente per avere una visuale parziale di ciò che avevo sulla scrivania. Così facendo potevo prendere e trascinare file dove più mi erano utili.

Ora con Angoli attivi posso fare lo stesso, avendo però la finestra principale anche completamente aperta. Grazie a tale feature possiamo impostare determinate opzioni per ogni angolo. Ad esempio possiamo aprire il Centro Notifiche spostandoci sull’angolo in alto a destra. Possiamo anche visualizzare la scrivania spostandoci sull’angolo in basso a sinistra. Così facendo potremo selezionare il file sulla scrivania che ci interessa, riandare in basso a sinistra e far tornare in primo piano ciò che avevamo in precedenza. Davvero molto comodo.

Per attivarlo andate su Preferenze di Sistema>Mission Control>Angolo attivi (in basso a sinistra).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS