Il Bayern insegna calcio, battuta la Roma 2-0 ma girone apertissimo

202
0
CONDIVIDI

Il Bayer Monaco si dimostra squadra rocciosa, sicura di sé, ricca di campioni e sicuramente tra le favorite alla vittoria finale. All’Allianz Arena finisce 2 a 0 per i bavaresi, che segnano un gol per tempo, prima con Ribery e poi con Mario Götze.

La partita è stata dominata dal primo all’ultimo minuto dalla squadra di Guardiola, che è riuscita a sfondare da ogni zona del campo. Garcia ha preparato una Roma super-difensivista, conscio della superiorità dell’avversario. Si è presentato con un nuovo modulo, con quattro difensori e quattro centrocampisti. In avanti Iturbe e Destro corrono molto ma producono ben poco.

I giallorossi si fanno notare soltanto al termine della partita con un tiro dalla distanza di Nainggolan, parato magistralmente da Neuer. Bayern a punteggio pieno (12 punti e qualificazione raggiunta) e Roma che rimane ferma a 4 punti. Tra Manchester City e CSKA finisce 1 a 2. I russi si rimettono in corsa raggiungendo la Roma a 4 punti. Gli uomini di Pellegrini, dopo il derby vinto contro il Manchester United in campionato, rimangono a quota 2, ultimi nel “girone della morte”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS