Francesco Facchinetti: rientro a casa con il suo Leone

908
0
CONDIVIDI

 Francesco Facchinetti è un’esplosione di felicità. All’uscita dalla clinica Mater Dei, insieme alla compagna Wilma Helena Faissol e al piccolo Leone, nato il 29 ottobre, è tutto tenerezze, baci e premure per i suoi due amori. I neo-genitori vanno in macchina fino alla stazione Termini e poi prendono un Freccia Rossa per Milano. Sempre con gli occhi sul bimbo, che quando è nato pesava quasi 4 chili. Due neogenitori bis felicissimi, lo stesso Facchinetti aveva confessato di aver pianto di gioia per la nascita del suo bambino:

“Ciao amore mio, sei appena nato. Ho pianto di gioia. L’ultima volta che mi è successo è stato il 4 Settembre del 2011 quando è nata tua sorella, Mia. Oggi sei nato tu!”.

Ad aspettarli a Milano ci sono anche le altre due bimbe, la piccola Mia, figlia di Facchinetti e Alessia Marcuzzi, e Charlotte, la figlia avuta dalla Faissol da un’altra relazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS