Borussia forza 4, Klopp stacca il biglietto per gli ottavi

657
0
CONDIVIDI

Il Borussia Dortmund stacca anticipatamente il biglietto per gli ottavi di finale di Champions League dopo aver strapazzato per 4-1 il Galatasaray. Con dodici punti in quattro gare, i gialloneri hanno dominato il girone impressionando per continuità e bel gioco. In Europa il Borussia Dortmund trova energie e stimoli diversi che al momento in Bundesliga sono solamente ricordi. I fantasmi del campionato non aleggiano più sul Westfalenstadion e gli uomini di Jurgen Klopp, pur non esprimendosi ancora a livelli eccelsi,  in Champions riescono a segnare valanghe di gol infilando ben quattro vittorie su quattro partite con 16 reti all’attivo.  Klopp ha lasciato nuovamente in panchina sia Gundogan che Immobile trovando nella voglia di rivincita di Aubameyang e Mkhitaryan la chiave dell’incontro. Per contrastare un Galatasaray ancora disastroso in difesa ma certamente più volitivo della partita scorsa, il Borussia ha dovuto tirar fuor tutto il carattere dei bei tempi. E’ servito poi il solito guizzo di Reus per sbloccare la gara a fine primo tempo e tutta la caparbietà di Sokratis Papastatopoulos per mettere ko i turchi a inizio ripresa. La compagine di Prandelli ha avuto il merito di riaprirla al 70′ con un colpo di testa di Balta ma subito dopo, il neo entrato Immobile, ha chiuso la gara trovando la sua terza rete in Champions League su quattro gare disputate. Anche il bomber azzurro si esalta quando sente profumo di Europa. Immobile propizia anche l’autogol del 4-1 che corona una prestazione di grande spessore da parte del Borussia. La qualificazione anticipata, potrà portare in casa giaconetta quella tranquillità necessaria per risalire in campionato cercando di lasciare in fretta il penultimo posto in classifica.

 

Borussia Dortmund – Galatasaray        4-1

 

Dortmund: Weidenfeller – Piszczek Subotic, Sokratis, Durm – Kehl, Bender – Mkhitaryan, Reus, Kagawa – Aubameyang.  All. Klopp

Galatasaray: Muslera – Tarık, Chedjou, Semih, Hakan Balta – Selçuk, Melo – Hamit, Sneijder, Dzemaili – Umut Bulut.   All. Prandelli

Arbitro: Pavel Kralovec  (RPC)

Marcatori: 39′ Reus, 56′ Sokratis, 70′ Balta (G), 74′ Immobile, 86′ Semih (aut.)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS