Conte: volevo portare De Rossi alla Juve

811
0
CONDIVIDI

Torna a parlare Antonio Conte, CT della nazionale italiana. Ai microfoni di Sky l’ex tecnico della Juventus si è soffermato su diversi argomenti, come quelli legati al calciomercato. Ammette di aver provato a portare De Rossi alla Juventus ma di aver ricevuto un secco No. “Pensava solo alla Roma, che vedeva come l’unica squadra italiana”, ha dichiarato Conte.

Parla anche dell’attuale Juventus di Allegri, squadra che non vuole assolutamente confrontare con la propria. Afferma anche di aver provato per ben due volte ad andare a Vinovo ma in entrambe le occasioni ci sono stati dei “piacevoli ostacoli”, come il sorteggio di Champions o un match di campionato, che richiedeva massima attenzione.

“Ci sarà occasione e ci riproverò. Sarà un piacere tornare a trovare vecchi amici.”

Infine il tecnico dell’Italia non chiude le porte a Balotelli e chiede tempo per formare un grande gruppo che porterà a la nazionale di calcio a grandi risultati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS