Xiaomi: il terzo produttore di smartphone al mondo

318
0
CONDIVIDI

Secondo Strategy Analytics Xiaomi, primo produttore in Cina di smartphone, grazie a due mesi con risultati davvero interessanti ha scalato la classica diventando il terzo più grande produttore di smartphone al mondo, dietro grandi nomi come Samsung e Apple. Le sue spedizioni si sono triplicate nel giro di un anno, arrivando ad un fatturato di 18 milioni di euro registrato nel terzo trimestre 2014.

Stesso discorso la quota di mercato più che raddoppiata passando dal passando 2,1 al 5,6%. Questo volume di vendite porta Xiaomi ad essere il quinto costruttotre al mondo di dispositivi mobile, comprendendo anche i telefoni di fascia bassa. La classifica guidata da Samsung con il 24,7% e da Apple con il 12,3 registra un ottimo data da parte di LG, posizionata al quarto posto. Xiaomi a davanti a se una nuova sfida: il mercato indiano, non resta che aspettare per vedere i risultati di un produttore che sta scalando la classifica mondiale dei costruttori di dispositivi mobile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS