Fitness Metabolico, siamo alla fine…del primo ciclo!

1008
0
CONDIVIDI

Lezione dopo lezione stiamo portando avanti e sviluppando il nostro percorso di Fitness Metabolico. Stiamo procedendo spediti verso gli obiettivi di salute e benessere che ci siamo prefissati, abbiamo iniziato a cambiare in positivo il nostro stile di vita. Abbiamo imparato a conoscere i nostri limiti e a favorirne un cauto ampliamento.

Stiamo percorrendo la giusta direzione e, oramai, siamo in grado di prevedere i nostri miglioramenti. Attraverso i fix di valutazione abbiamo creato un equilibrio funzionale di tutte le qualità: dalla forza, alla resistenza passando per la mobilità, la coordinazione e l’equilibrio. Abbiamo acquisito la capacità di eseguire e controllare le unità motorie sia in palestra che all’aperto, controllando e monitorando il fondamentale parametro della frequenza cardiaca.

www.overpress.it-exerceo-fitness-metabolico-salute-benessere-allenamento

Tutto questo è alfabetizzazione motoria ed educazione allo stato di salute. Alla fine di questo primo ciclo (tre mesi circa) possiamo valutare i progressi ottenuti, sia quantitativi che qualitativi, le esperienze maturate ed il grado di autonomia raggiunto rispetto alla condizione iniziale. A questo punto possiamo procedere con la valutazione e programmazione di un secondo ciclo di Fitness Metabolico attraverso gli Small Group Training, che ci permetteranno di favorire la socializzazione e ci avvicineranno ulteriormente alla pratica del movimento, favorendone anche la continuità nel tempo a tutto vantaggio del nostro benessere e salute psicofisica. Questa è la fine?! Si, del primo ciclo di allenamento, ma è anche l’inizio di un grande percorso! Alla prossima!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS