Oppo N3 con fotocamera girevole motorizzata

276
0
CONDIVIDI

Oppo N3 è il nuovo dispositivo dell’azienda cinese creato per replicare il successo dell’N1, smartphone divenuto famoso per una caratteristica davvero unica: la fotocamera girevole che funziona sia come fotocamera anteriore che posteriore. Il nuovo modello presenta però un notevole miglioramento, dato che il sensore sarà da ben 16 MP e motorizzato, in modo che non dovrà essere ruotato manualmente dall’utente come accadeva in precedenza.

In realtà la cosa è più smart di quanto sembri: infatti non sarà necessario abilitare strane funzioni per poter usufruire della fotocamera con meccanismo motorizzato, ma sarà sufficiente fare un semplice gesto sullo schermo oppure sull’innovativo sensore di impronte digitali presente nella parte posteriore del terminale. Inoltre il nuovo Oppo N3 offre un piccolo telecomando bluetooth O-Click che permetterà gli utenti non solo di azionare la fotocamera a distanza, ma anche di regolare con precisione l’angolazione della famosa fotocamera girevole, posta nella parte alta del device.

Le caratteristiche della fotocamera non finiscono qui: grazie ad un software ricco di funzionalità sarà infatti possibile sfruttare il sensore girevole per catturare immagini in modalità “Auto Panorama”, vale a dire che l’utente non si dovrà muovere ma il meccanismo motorizzato ruoterà gradualmente la fotocamera e creerà una foto panoramica perfetta. Non mancheranno poi funzioni per adattare la fotocamera alle diverse condizioni ambientali e migliorare la resa delle fotografie con il post-processing.

Come avevamo anticipato prima, ci sarà anche un nuovo sensore biometrico nella parte posteriore che andrà a sostituire il trackpad del modello N1, non particolarmente apprezzato dal pubblico. Con il nuovo sensore, che tra l’altro funziona esattamente come il Touch ID di Apple (non sarà dunque necessario scorrere il dito per attivarlo), si potranno eseguire dei comandi rapidi personalizzabili dall’utente stesso.

Le specifiche tecniche infine saranno da vero top di gamma: processore Snapdragon 801 con 2 GB di RAM, 32 GB di memoria di archiviazione e un bel display da 5,5 pollici Full HD. La batteria penserà poi a portare l’utente a fine giornata anche con un uso intenso del dispositivo, grazie ai 3000 mAh di capienza e con la ricarica veloce in soli 30 minuti l’Oppo N3 si ricaricherà fino al 75%. Inoltre il terminale sarà Dual-SIM, ma se si desidererà inserire una MicroSD, questa andrà ad occupare uno slot per la SIM e ci si dovrà accontentare di ciò.

Certamente la scelta di mettere una sola fotocamera girevole sul telefono e con delle parti meccaniche soggette ad usura e guasti è stata molto audace e ha sollevato non poche perplessità fra gli utenti, ma se acquisterete Oppo N3, disponibile già a dicembre a $649, sarete sicuri di avere in mano un dispositivo dalle caratteristiche uniche ed irripetibili. Insomma, quale altro competitor può vantare una fotocamera girevole con azionamento a distanza?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS