WhatsApp in perenne ritardo, chiamate vocali nel 2015

532
0
CONDIVIDI

WhatsApp è perennemente in ritardo rispetto alla concorrenza (vedi Telegram). Gli utenti iOS continuano ad aspettare la versione ottimizzata per iPhone 6 e iPhone 6 Plus mentre quelli Windows Phone 8.1 vogliono che le novità introdotte nella beta privata vengano incluse anche nella versione definitiva disponibile per tutti.

Oggi scopriamo che anche l’attesissima funzionalità dedicata alle chiamate vocali arriverà in ritardo. Jan Koum, CEO di WhatsApp, dice di essere al lavoro su tale novità ma di aver riscontrato più di qualche ostacolo durante la fase di realizzazione. Su alcuni smartphone, infatti, WhatsApp non ha accesso al microfono.

I lavori stanno comunque continuando e tutto dovrebbe essere pronto entro il primo trimestre del 2015.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS